Persone

Aggiungi utenti al tuo sito

Il tuo sito può avere più amministratori, editor, autori e collaboratori, in questo modo non devi gestirlo da solo. Inoltre, mantiene sicuro il tuo account fornendoti un modo per consentire ad altri di modificare/gestire il tuo sito senza utilizzare i tuoi dati di accesso.

Altri ruoli utente, come “Follower”, “Abbonato” e “Visitatore”, ti consentono di gestire chi può vedere il contenuto presente sul tuo sito e chi può ricevere aggiornamenti via e-mail dei nuovi articoli del blog.

Elenco dei ruoli utente

  • Amministratore: non è vietato nulla* (vedi la nota di seguito).
  • Editor: ha accesso a tutti gli articoli, le pagine, i commenti, le categorie, i tag e i link.
  • Autore: può scrivere, caricare foto, modificare e pubblicare i propri articoli.
  • Collaboratore: non ha possibilità di pubblicare o caricare, ma può scrivere e modificare i propri articoli fino alla loro pubblicazione.
  • Follower (siti pubblici)/ Visitatore (solo siti privati) : può leggere e commentare gli articoli e le pagine.
  • Abbonato (piano Business o superiori con plugin attivi) – Simile al ruolo di Follower/Visitatore:: può leggere e commentare articoli e pagine. or higher with active plugins) – similar to the Follower / Viewer role;

Ogni ruolo ha la possibilità di fare tutto ciò che un ruolo con meno responsabilità è in grado di fare. (In altre parole, gli Editor possono fare tutto ciò che fanno gli Autori, gli Autori possono fare tutto ciò che fanno i Collaboratori, e via dicendo.)

Tutti i ruoli utente del tuo sito possono visualizzare le statistiche: Amministratori, Editor, Autori e Collaboratori.

Quando installi WooCommerce sul piano WordPress.com Business o eCommerce vengono creati due ruoli utente aggiuntivi: Cliente e Gestore negozio. Informazioni su questo argomento possono essere trovate nella documentazione di WooCommerce.

Tramite altri plugin possono essere anche creati ruoli utente aggiuntivi. Verifica la documentazione relativa ai plugin per ulteriori informazioni.

Amministratore

Un Amministratore ha pieni poteri sul sito e può gestire tutto ciò che è correlato con l’amministrazione del sito*. È anche l’unico ruolo che può consultare le entrate di WordAds e gestire le impostazioni degli annunci pubblicitari.*. They are also the only role that can see

Gli Amministratori possono creare altri Amministratori, invitare nuovi utenti,  rimuovere gli utentimodificare i ruoli utente. Hanno il controllo completo su articoli, pagine, file caricati, commenti, impostazioni, temi, importazioni, esportazioni, altri utenti.

Niente di tutto ciò che riguarda l’amministrazione del sito è vietato agli Amministratori, inclusa l’eliminazione dell’intero sito*. Ecco perché consigliamo di avere solo un amministratore per sito.

* Alcuni limiti degli amministratori

  • Solo il proprietario del sito (l’utente che lo ha creato) può trasferire la proprietà del sito su un altro amministratore.
  • Mentre gli Amministratori possono effettuare l’aggiornamento del sito e registrare un nome di dominio, non possono accedere agli acquisti e ai metodi di pagamento archiviati da altri amministratori o dal proprietario del sito.
  • I siti con piani attivi non possono essere eliminati senza che prima non venga annullato il piano. Pertanto, se l’amministratore non è il possessore del piano sul sito, non potrà eliminarlo.
Editor

Un Editor può creare, modificare, pubblicare ed eliminare qualsiasi articolo o pagina (non solo le proprie), moderare i commenti e gestire categorie, tag e link.

Autore

Un Autore può creare, modificare, pubblicare ed eliminare solamente i propri articoli, così come caricare file e immagini. L’Autore non ha accesso alla creazione, alla modifica o all’eliminazione delle pagine, non può modificare gli articoli di altri utenti. Gli Autori possono modificare i commenti fatti sui propri articoli.

Collaboratore

Un Collaboratore può creare e modificare solo i propri articoli, ma non può pubblicarli. Una volta che uno degli articoli è pronto per essere pubblicato o per essere rivisto, l’Amministratore deve essere informato personalmente dal Collaboratore per esaminarlo. Inoltre, una volta che l’articolo del Collaboratore è stato approvato e pubblicato da un Amministratore, non può più essere modificato dal Collaboratore. Tuttavia, l’autore dell’articolo continuerà a essere il Collaboratore invece dell’Amministratore che lo pubblica.

I Collaboratori non hanno la possibilità di caricare file o immagini, ma possono vedere le tue statistiche del sito.

Contraente, libero professionista, consulente o agenzia

Aggiungendo uno qualsiasi dei ruoli utente descritti sopra, puoi contrassegnare gli utenti che non fanno parte dell’organizzazione; utenti che sono un contraente, un libero professionista, un consulente o un’agenzia.When adding any of the user roles above, you can flag users who are not a part of your organization;

Ruoli utente con la casella di controllo Contraente abilitata.

📌

La casella di controllo Contraente non modifica i permessi dell’utente. È un modo per tenere traccia degli utenti che non fanno parte della tua organizzazione.

Follower

I Follower non hanno alcun privilegio di modifica su qualsiasi contenuto sul tuo sito; sono semplicemente utenti che si sono iscritti per ricevere aggiornamenti ogni volta che pubblichi un nuovo articolo. do not have any editing privileges on your site whatsoever; La sola cosa che possono fare sul tuo sito è lasciare commenti (se li hai abilitati), anche se non devono essere Follower per farlo.

Se il blog è pubblico, chiunque può seguirlo, ma puoi anche inviare inviti per specificare gli utenti con cui vorresti condividere il blog.

Se il blog è privato, nessuno potrà seguirti a meno che non lo inviti specificatamente, a quel punto diventa un Visitatore.

Visitatore

I Visitatori sono utenti che possono solo vedere siti privati. Come i Follower, i Visitatori non hanno privilegi di modifica. Tutto quello che possono fare è semplicemente leggere il sito privato a cui sono stati invitati e lasciare commenti (di nuovo, solo se li hai abilitati).

Se un individuo è un Follower di un sito pubblico e tu imposti il sito su privato, questo utente non diventerà automaticamente un Visitatore.

I Visitatori devono essere sempre specificatamente invitati. I Visitatori devono anche iscriversi con un account per seguire un sito privato se desiderano ricevere aggiornamenti ogni volta che pubblichi un articolo.

Abbonato

Gli Abbonati sono come i Follower, ma questa opzione verrà visualizzata solo se hai un piano Business o superiore e hai plugin installati.

Gli Abbonati non hanno alcun privilegio di modifica su qualsiasi contenuto sul tuo sito; sono semplicemente utenti che si sono iscritti per ricevere aggiornamenti ogni volta che pubblichi un nuovo articolo.Subscribers do not have any editing privileges on your site whatsoever; La sola cosa che possono fare sul tuo sito è lasciare commenti (se li hai abilitati), anche se non devono essere Abbonati per farlo.

Se il blog è pubblico, chiunque può seguirlo, ma puoi anche inviare inviti per specificare gli utenti con cui vorresti condividere il blog.

Se il blog è privato, nessuno potrà seguirti a meno che non lo inviti specificatamente, a quel punto diventa un Visitatore.

↑ Indice dei contenuti ↑

Aggiungi utenti al tuo sito

Su WordPress.com, sei in grado di aggiungere utenti al tuo sito web inviando inviti. Se sei un Amministratore e desideri inviare un invito, ti serviranno queste due informazioni:

  • Un nome utente di una persona o l’indirizzo e-mail
  • Il ruolo che vorresti assegnare a una persona sul tuo sito
  1. Vai a Il mio sito → Utenti
  2. Fai clic sul pulsante + Invita.
  3. Inserisci l’indirizzo e-mail della persona che desideri invitare e seleziona il ruolo che vuoi assegnarle.
  4. Opzionale: crea un messaggio personalizzato che l’utente riceverà con l’invito.
  5. Fai clic sul pulsante Invia invito.
  6. Dopo aver inviato l’invito, la persona che hai invitato riceverà la relativa e-mail. 
  7. Se hai fatto un errore e desideri annullare l’invito puoi andare alla scheda Inviti, selezionare l’invito recente e fare clic su Revoca invito.

Una volta che l’utente ha fatto clic sul pulsante Accetta invito nell’e-mail, ora potrà accedere al sito quando effettua l’accesso a WordPress.com.

⚠️

Sii consapevole dei ruoli che assegni agli utenti sul tuo sito. Ad esempio se aggiungi un utente come Editor e questo elimina tutti gli articoli del tuo blog, il tuo sito non è stato “violato” o l’utente non ha fatto nulla che non gli fosse permesso. Per questa ragione consigliamo di aggiungere al tuo sito solamente utenti di cui ti fidi.

↑ Indice dei contenuti ↑

Aggiunta e rimozione di visitatori su un sito privato

Se desideri che gli altri possano vedere il tuo sito privato (e lasciare commenti, se li hai abilitati), devi inviare loro un invito come Visitatore.

Puoi vedere chi ha accettato un invito per visualizzare il tuo sito privato, così come rimuovere i visitatori, andando sulla tua Bacheca, navigando fino a Utenti e selezionando la scheda Visitatori in alto.

immagine di una scheda visitatori

Per eliminare un visitatore, fai semplicemente clic sul pulsante Rimuovi utente. L’utente non potrà più vedere il tuo sito privato.

↑ Indice dei contenuti ↑

Modifica dei ruoli utente

Come un Amministratore di un sito, puoi modificare i ruoli di altri utenti se sono membri del team seguendo i passaggi di seguito.

  1. Vai a Il mio sito → Utenti
  2. Seleziona l’utente di cui desideri modificare o eliminare il ruolo. Questa azione ti indirizzerà a una pagina utente specifica. 
  3. Seleziona il pulsante di opzione per il nuovo ruolo che desideri assegnare all’utente.
  4. Fai clic su Salva modifiche.
Un elenco di tre amministratori su un sito.
Modifica del ruolo utente

Il ruolo di proprietario del sito non può essere impostato su nient’altro che Amministratore. Se desideri impostare il proprietario del sito su un altro ruolo, devi prima trasferire la proprietà del sito a un altro utente. Inoltre non è possibile modificare il ruolo a Visitatore/Follower. Questi utenti dovranno essere invitati esplicitamente.

↑ Indice dei contenuti ↑

Rimozione degli utenti

Come Amministratore di un sito, puoi rimuovere altri utenti dal team del tuo sito seguendo i passaggi di seguito:

Vai a Il mio sito → Utenti e seleziona l’utente che vorresti eliminare.

Decidi se preferisci che tutti i contenuti di quell’utente vengano attribuiti a un altro utente sul sito o rimossi in modo permanente.

Eliminazioni delle opzioni dell'utente

Se desideri che i contenuti vengano attribuiti a un altro utente, segui i passaggi di seguito:

  1. Seleziona l’opzione Assegna tutti i contenuti a per continuare.
  2. Seleziona un altro utente dal menu a discesa fornito Seleziona un utente che mostrerà tutti quelli disponibili.
  3. Seleziona il pulsante Elimina utente che è ora disponibile.
Le opzioni per eliminare un utente, scegliendo di attribuire il loro contenuto a un altro utente.

Tutti i contenuti che l’utente ha creato per il sito saranno ora attribuiti al nuovo utente scelto.

Se preferisci rimuovere in maniera permanente tutti i contenuti dell’utente, segui questi semplici passaggi:

  1. Seleziona l’opzione Elimina tutti i contenuti creati da.
  2. Seleziona il pulsante blu Elimina utente che è ora disponibile.
Le opzioni per eliminare un utente, scegliendo o meno di attribuire il loro contenuto a un altro utente.

A questo punto tutti i contenuti dell’utente che sono stati creati per quel sito verranno rimossi in modo permanente.

Per rimuovere Visitatori/Follower, vai alla scheda principale Il mio sito → Utenti e fai clic su Rimuovi.


↑ Indice dei contenuti ↑

Lavorare con uno sviluppatore

Puoi decidere di assumere un esperto di WordPress per creare o aggiornare il tuo sito per te. Di seguito alcune informazioni importanti da tenere a mente:

  • Non comunicare mai a nessuno il nome utente e la password, nemmeno a uno sviluppatore, a un libero professionista o altri esperti di WordPress. Il modo sicuro e protetto per concedere l’accesso al tuo sito consiste nell’aggiungere un utente come descritto sopra.
  • Per garantire l’accesso allo sviluppatore, vai a Il mio sito → Utenti. Non utilizzare la funzionalità Utenti → Aggiungi nuovo in WP Admin perché questo non crea un account WordPress.com per il tuo utente, il che significa che non avrà tutti gli accessi di cui ha bisogno.
  • Se è necessario utilizzare WP Admin, dovrai disabilitare WordPress.com Secure Sign-On (solo siti di piani Business ed eCommerce con plugin).
  • Condividi la nostra guida sulle best practice per la personalizzazione del sito con il tuo sviluppatore in modo che possa essere a conoscenza di importanti considerazioni quando lavora su un sito web WordPress.com.
  • Una volta completato il lavoro, rimuovil’accesso dello sviluppatore al tuo sito in Il mio sito → Utenti.

Questa guida ti è stata utile?

Ancora confuso?

Contact support.