Tutorial per il sito

Basi di WordPress.com

Un benvenuto da WordPress.com. Che tu voglia lanciare un blog o creare un sito web per la tua piccola attività, esistono nozioni di base valide per ogni sito.

Con questa guida imparerai:

  • Ad aggiungere contenuti come articoli e pagine al tuo sito
  • A utilizzare l’Editor a blocchi
  • A utilizzare Personalizza per effettuare modifiche generali, come aggiungere menu e impostare la tua home page.

Video: Basi di WordPress.com

↑ Indice dei contenuti ↑

Gli elementi costitutivi di WordPress.com

Ogni sito WordPress.com è formato da:

Contenuto: le pagine, articoli e i contenuti multimediali. Per aggiungere o modificare pagine e articoli, vai su I miei siti → Sito → Articoli/Pagine. Puoi modificarli con il nostro Editor a blocchi.

Personalizzazione: le modifiche più generali, come quella dei menu, la scelta dei colori, l’aggiunta di widget, codice CSS aggiuntivo e altro ancora, possono essere fatte su Personalizza. Per accedere a Personalizza, vai su I miei siti → Design → Personalizza.


↑ Indice dei contenuti ↑

Aggiungi contenuti

Per prima cosa, vedremo come aggiungere contenuti. Per farlo, vai su I miei siti → Sito. Ci sono opzioni diverse per i contenuti da aggiungere al sito, come Pagine e Articoli.

 Qual è la differenza tra un articolo e una pagina?

La pagina è l’ideale per i contenuti che non cambiano molto spesso. Buoni esempi di pagine potrebbero essere la home page, la pagina informazioni, una pagina di contatto o anche una pagina con i tuoi prodotti o servizi.

Gli articoli, o articoli di blog, sono più simili agli articoli dei notiziari. Buoni esempi di articoli sono notizie sul tuo settore, un diario personale, recensioni di film e altri pezzi simili. È possibile aggiungere un blog a qualsiasi sito WordPress.com, ma non è obbligatorio.

Qui puoi trovare altre informazioni sulle differenze tra pagine e articoli.

Aggiungi la tua prima pagina

Per ora, aggiungiamo solo alcune pagine al tuo sito.

Innanzitutto, vai su I miei siti → Sito → Pagine e fai clic su Aggiungi una nuova pagina.

Si aprirà l’Editor a blocchi.

Potrebbe esserti offerta l’opzione di selezionare un modello predefinito. In questo caso, puoi scegliere un modello esistente e modificarlo o iniziare con una pagina vuota.

A destra dell’editor trovi le impostazioni del documento. Qui puoi vedere lo stato della pagina, aggiungere categorie e tag agli articoli, impostare un’immagine in evidenza e tanto altro.

Le parti che compongono l’Editor a blocchi. Se non vedi il pannello delle impostazioni sulla destra, seleziona l’icona a forma di “ingranaggio” accanto a Pubblica

E ora diamo uno sguardo più approfondito all’Editor.

Editor a blocchi

Il nostro Editor a blocchi funziona allo stesso modo sia per gli articoli che per le pagine. È possibile aggiungere contenuti alla pagina inserendo i vari blocchi. Puoi farlo selezionando l’icona che trovi in vari punti all’interno dell’editor.

Ci sono diversi modi per aggiungere un blocco e scegliere il tipo di blocco di cui si ha bisogno:

  • Puoi fare clic su  a sinistra di un blocco vuoto.
  • Puoi fare clic su  in alto a sinistra dell’editor.
  • Puoi premere il tasto Invio da un blocco selezionato per crearne uno nuovo sotto.
  • Puoi fare clic su  in alto al centro di un blocco esistente per aggiungere un blocco sopra.
  • Puoi fare clic sui tre puntini appena sopra un blocco selezionato per scegliere di aggiungere un blocco sopra o sotto.
Diversi modi per aggiungere un blocco

Puoi aggiungere blocchi di tipo diverso: paragrafi, immagini, gallerie, colonne, tabelle… L’elenco è piuttosto lungo! Qui trovi una lista dei blocchi disponibili.

Ecco alcuni dei blocchi più comuni:

  • Blocco paragrafo: il blocco predefinito che puoi utilizzare per aggiungere testo ad articoli e pagine
  • Blocco Immagine: per aggiungere immagini all’interno di articoli e pagine
  • Blocco copertina: per aggiungere testo sopra un’immagine
  • Blocco colonne: per posizionare facilmente i blocchi uno accanto all’altro
  • Blocco titolo: per aggiungere intestazioni all’interno di articoli e pagine

Quando fai clic su , l’icona per l’inserimento dei blocchi, puoi cercare tra i diversi tipi di blocchi o scorrere verso il basso ed espandere gli elenchi per visualizzare i blocchi disponibili. Una volta aggiunto un blocco, puoi cambiarne la posizione utilizzando le frecce a sinistra e a destra o selezionandolo e trascinandolo.

Ogni volta che aggiungi un blocco e lo selezioni, vedrai nuove impostazioni del blocco a destra dell’editor. Ogni blocco ha parametri che è possibile adeguare alle proprie esigenze. Passa alla scheda “Documento” in alto per tornare alle impostazioni della pagina.

Rimuovi un blocco

Per rimuovere un blocco, selezionalo, fai clic sul menu con i tre puntini e scegli Rimuovi il blocco.

Puoi trovare ulteriori informazioni sul nostro Editor a blocchi in questa guida dettagliata.

Quando la tua pagina è pronta, fai clic su Pubblica in alto a destra. Vuoi aggiungere qualche altra pagina? Mettiti al lavoro e pubblicala, prima di passare al punto successivo. Se vuoi aggiungere una pagina blog, crea una pagina vuota chiamata “Blog” (o puoi scegliere il nome che preferisci) e pubblicala. Vedremo come aggiungere gli articoli del blog alla pagina al punto successivo.

Non vuoi che qualcuno veda il tuo sito prima che sia pronto? Vai su I miei siti → Gestisci → Impostazioni e modifica le impostazioni per la privacy scegliendo Privato. Qui puoi trovare ulteriori informazioni.


↑ Indice dei contenuti ↑

Personalizza

A questo punto dovresti avere abbastanza contenuto. Facciamo in modo che la gente possa vederlo. Per fare modifiche più generali, vai su I miei siti → Design → Personalizza

Imposta una home page e una pagina per i tuoi articoli

La prima cosa da fare è impostare una home page. Seleziona Impostazioni home page. Puoi scegliere se avere una home page con l’elenco dei tuoi ultimi articoli oppure una pagina statica (comunemente usata sui siti Business). Se scegli una pagina statica, puoi anche scegliere una pagina dove visualizzare l’elenco degli articoli pubblicati.

Impostazione di una home page e di una pagina per gli articoli
Aggiungi un menu

Perfetto. Adesso aggiungiamo al tuo menu le altre pagine che hai creato, in modo che siano accessibili ai tuoi visitatori. Per farlo, vai su Menu → Principale → Aggiungi elementi. Qui troverai un elenco delle pagine pubblicate. Fai clic su quelle che vuoi aggiungere al menu.

Puoi selezionare e trascinare gli elementi per riordinarli e creare sottomenu trascinando un elemento sotto un altro. Puoi anche usare l’opzione Riordina. Puoi verificare le modifiche nell’anteprima del sito in alto a destra.

Qui puoi trovare ulteriori informazioni su come impostare i menu.

Salva le modifiche su Personalizza

Quando hai finito, fai clic su Pubblica per salvare le modifiche. È come fare clic su un pulsante di salvataggio: se hai impostato il sito su Privato, nessuno potrà vederlo fino a quando non sarà pronto.


↑ Indice dei contenuti ↑

Domande comuni

Questa guida dovrebbe aiutarti a impostare il sito, ma ci sono altre funzionalità che potresti volere implementare. Ecco un elenco di funzionalità e domande comuni:

Come faccio ad avere una pagina che mostra solo alcuni articoli del blog?

Questo tipo di pagine sono le cosiddette pagine di categoria. Per configurarle, crea alcuni articoli di blog e assegna loro le categorie nell’editor. Quindi, vai su Personalizza per modificare il menu. Quando selezioni Aggiungi elementi, viene visualizzata una sezione Categorie. Da lì, puoi selezionare una categoria per aggiungerla al menu. Solo gli articoli di blog con quella categoria verranno visualizzati in quella pagina. Qui puoi trovare ulteriori informazioni su come impostare una pagina di categoria.

Per visualizzare su una pagina un elenco degli articoli del blog con una categoria specifica, puoi anche usare il blocco Ultimi articoli.

Come posso aggiungere plugin?

Tutti i siti WordPress.com includono un buon numero di funzionalità integrate che dovrebbero essere sufficienti per le necessità principali del tuo sito. Ma i siti con i piani Business ed eCommerce ti danno la possibilità di installare plugin personalizzati di terze parti.

Come connetto il mio dominio?

È possibile connettere un dominio personalizzato al tuo sito con qualsiasi piano a pagamento. Puoi usarne uno che già possiedi o registrarne uno nuovo con noi. Qui puoi trovare ulteriori informazioni su come aggiungere un dominio personalizzato al tuo sito.

Come posso cambiare i temi?

Per modificare i temi, vai su I miei siti → Design → Temi. Puoi cambiare il tuo tema tutte le volte che vuoi. La modifica del tema influisce sull’aspetto del tuo sito, ma non sui contenuti. Qui puoi trovare ulteriori informazioni sui temi.

Alcuni temi potrebbero richiedere configurazioni aggiuntive. I passaggi da seguire sono descritti in dettaglio nella pagina di configurazione del tema.

Cosa sono i widget?

I widget sono strumenti o contenuti che puoi aggiungere, ordinare o rimuovere da aree specifiche del tuo sito. Per aggiungere un widget, vai su I miei siti → Design → Personalizza Widget. Qui trovi un elenco delle aree widget disponibili sul tuo sito. Le aree widget dipendono dal tema che hai scelto. Qui puoi trovare un elenco dei widget che puoi aggiungere al tuo sito.